Sala archeologica

L’ambiente, di impianto tardo-settecentesco, fu ristrutturato sul finire dell’Ottocento e da allora usato nella famiglia come camera da letto. Il conte Mario Miniscalchi-Erizzo non incluse, tra i beni legati alla Fondazione, gli arredi di questa sala attualmente allestita con le raccolte archeologiche provenienti dal seicentesco museo domestico del conte Ludovico Moscardo.


Per informazioni

Fondazione Museo Miniscalchi-Erizzo
Via San Mammaso 2/a - 37121 Verona
Tel  +39 045.8032484
C.F. 80027160235
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sito realizzato da Passport Verona